logo

Seguici su facebook


Cenni storici

cennistorici 

L'associazione cuochi di Como nasce nel 1973 da un gruppo di amici cuochi. Il primo presidente fu Piero Casati Chef di cucina della fondazione Rockfeller di Bellagio.
Seguirono per oltre20 anni lo storico presidente e Chef Gino Tommasoni, e l'associazione prese il nome di cuochi comaschi con sede a Malgrate.
Nel 1993 venne eletto come presidente lo chef Davide Lacchini che portò la sede in Como città presso la fondazione ENAIP.
Nel 1996,dopo le separazione delle provincie di Como e Lecco prendi il nome di Associazione Provinciale Cuochi di Como con presidente lo Chef Carlo Cranchi che resta in carica fino al 2010.
Dal 2011 l'associazione nomina come presidente lo Chef Cesare Chessorti.

L'organico di circa 250 iscritti comprende cuochi professionisti, chef docenti,ed allievi delle scuole alberghiere.

Nel 2003 viene conferito dalla Federazione Italiana Cuochi encomio ufficiale per la meritoria attività svolta e le notevole iniziative organizzate per tutta la categoria delle berrette bianche
Parecchi sono gli eventi che l'associazione cuochi promuove ed organizza di una certa rilevanza ricordiamo :
"Il Festival della cucina Lariana" in occasione della festa patronale della città di Como "S. Abbondio" ( fine Agosto).
"La Giornata del Cuoco" in occasione della ricorrenza del Santo protettore dei cuochi S. Francesco Caracciolo (Ottobre).
"Il Trofeo Arturo Della Torre " in occasione della RistorExpo nel centro espositivo Lario fiere di Erba- Lago di Como.
"il concorso mini cuochi" in collaborazione con la cooperativa Aclichef di Como.
Il fiore all'occhiello dell' associazione è il team "ARTE IN CUCINA" che in questi anni ha ottenuto parecchi successi nei concorsi culinari in ambito nazionale ed internazionale.

Il sodalizio promuove corsi di aggiornamento gastronomici,di food and beverage,di informatica,di inglese, con la libera partecipazione anche ai simpatizzanti.
Tramite la segnalazione dell'associazione di appartenenza alla Federazione Nazionale Cuochi viene conferito il "COLLEGIUM COCORUM " il più prestigioso riconoscimento assegnato ai cuochi meritevoli che hanno saputo onorare e diffondere nel corso della loro carriera i valori della cucina italiana.

fic cuochi lombardia