logo

Seguici su facebook


Festa Nazionale del Cuoco

Ogni anno in prossimità del 13 ottobre (commemorazione di S. Francesco Caracciolo, patrono dei cuochi italiani) si svolge in tutta Italia "LA FESTA NAZIONALE DEL CUOCO" a cura delle Associazioni Cuochi appartenenti alla Federazione Italiana Cuochi.

Quest'anno, l'appuntamento con la tradizionale ricorrenza ha visto l'Associazione Provinciale Cuochi di Como, in collaborazione con il Settore Turismo del Comune di Como, protagonista di un evento dai grandi numeri, sempre all'insegna della beneficenza e della generosità.

In occasione della dodicesima edizione della festa, il programma della giornata - oltre alla sfilata per le vie del centro cittadino, accompagnata dalle note della banda civica di Orsenigo e alla S. messa celebrata dall'arcivescovo Monsignor Festorazzi – si è arricchito di un momento di condivisione culinaria con la cittadinanza.

Nella giornata di giovedì 13 ottobre, l'Associazione cuochi ha infatti offerto alle autorità presenti e ai cittadini, un ricco aperitivo e una degustazione di risotto con salsiccia: sono stati serviti 800 aperitivi, 40 chilogrammi di riso e 50 di focaccia e dolcetti.

Il tutto è stato reso possibile grazie all'impiego di una cucina mobile allestita su un camion lungo 15 metri parcheggiato in piazza Grimoldi, alle spalle del Duomo di Como, ma anche grazie all'impegno, alla collaborazione degli attivissimi chef associati e di circa 350 allievi delle scuole alberghiere CFP di Monte Olimpino e IIstituto Gianni Brera della provincia di Como.

Nel contempo, un altro gruppo di cuochi dell'Associazione lariana, con la collaborazione di un gruppo di allievi del centro di formazione professionale ENAIP di Como, ha preparato – come ogni anno - un gustoso pranzo, a menu completo dall'antipasto al dolce, presso la casa di riposo Santo Don Guanella, per circa 160 ospiti.

fic cuochi lombardia