logo

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Seguici su facebook


regolamento concorso Young Cup

Ristorexpo Young Cup

Erba dal 12/15 febbraio 2017

RISTOREXPO 2017  e L’Associazione Provinciale Cuochi di Como  e l’Associazione Cuochi Brianza, con i contributi di A.M.I.R.A e associazione ABI Professionisti, organizzano il secondo Trofeo Ristorexpo Young Cup  a Erba dal 12 al 15 febbraio 2017. La kermesse vede a confronto  team composti da allievi di cucina, sala e barman provenienti da scuole, istituti e centri di formazione professionale. Il fine è quello di valorizzare e stimolare la conoscenza dei prodotti consolidando le competenze acquisite nei percorsi formativi. Il team sarà composto da un minimo di 6 a un massimo di 10 allievi, gli  allievi possono competere anche in più programmi. un docente o tutor fino al desk dell’accoglienza  e non potranno intervenire nella competizione per nessun motivo pena la squalifica del team.

                                              

Per concorrere al trofeo Young Cup  Il TEAM dovrà partecipare ai seguenti programmi:

 

 Programma uno Hospitality

Partecipano tre cuochi e tre camerieri che dovranno cucinare e servire tre portate più vini in abbinamento.

Programma due - Contestbar

Partecipano due barman che dovranno presentare due tipologie di cocktail e un long drink.

Programma tre -  Networking    

Presentazione multimediale a cura del Team

 

Programma 1 Hospitality

 

Partecipano tre cuochi e tre camerieri che dovranno cucinare e servire tre portate in abbinamento al il vino appropriato:

  1. preparato e allestito in cucina

      Il piatto dovrà essere accompagnato da una salsa e da contorni.

Al momento dell’accoglienza, l’accompagnatore dovrà consegnare al responsabile copia dell’iscrizione e una documentazione in sei copie per la giuria così composta:

$11-       check-list del materiale e degli ingredienti previsti per realizzare il concorso;

$12-       ricette (complete di ingredienti, esecuzione, valori nutrizionali, segnalazione allergeni), con una redazione precisa in grammi per 4 persone usando verbi al tempo infinito ( es. preparare, cuocere, tagliare);

$13-       il menu  e la scheda tecnica dei vini proposti.

Tema del concorso:la cucina nell’elaborazione del menù dovrà inserire un prodotto tipico del proprio territorio e un prodotto agroalimentare a denominazione di origine protetta (DOP), tali ingredienti dovranno essere evidenziati nelle ricette.

Il team dovrà presentare 8 porzione: quattro per i commensali ( giuria popolare) e quattro per la giuria composto da cuochi  professionisti, giudici esperti e riconosciuti WorldChefs. 

Il team di sala dovrà:

$1·         apparecchiare la tavola per quattro commensali;

$1·         assemblare in loco il centro tavola di loro fantasia;

$1·         accogliere i commensali;

$1·         realizzare il servizio con presentazione menu e spiegazione dei piatti ad ogni portata;

$1·         presentare e servire i vini in abbinamento;

$1·         realizzare un dessert di frutta tagliata al gueridon; 

$1·         apparecchiare anche il tavolo per la giuria tavoli rettangolari con il minimo indispensabile.

Tutti i prodotti alimentari e le attrezzature saranno a carico della scuola. L’organizzazione fornirà piastre elettriche, forni in comune, lavandini, frigoriferi, tavoli da lavoro, tavoli, sedie e gueridon per la sala. Ogni scuola dovrà portare tutto il materiale necessario per il servizio ivi compresi quindi: minuteria, tovagliato completo, materiale per centro tavola da assemblare, piatti, pirofile e piatti da portata per il servizio.  Per motivi di sicurezza non è consentito l’uso della lampada.

Tempistica:

Tempo a disposizione 140 minuti cosi suddivisi:

$1·         15 minuti per la mise en place sia per la cucina che per la sala;  

$1·         60 minuti per la preparazione;

$1·         45 minuti per il servizio;

$1·         20 minuti per le pulizie e il riassetto della cucina e della sala.

I tempi d’inizio gara saranno comunicati dall’ organizzazione. Il commissario di cucina e i giudici  verificheranno il rispetto dei tempi, le pulizie e le tecniche usate durante lo svolgimento della competizione.

È consentito di portare:

$1·         verdure, pulite, lavate, mondate, sbucciate ma non tagliate e insalate lavate;

$1·         fondi di cucina con tempi lunghi di preparazione ma non finiti (no salsa pronte);

$1·         pesce squamato e eviscerato;

$1·          pollame eviscerato ;

$1·         carne disossata;

$1·         impasti allo stato grezzo per il rispetto dei tempi di riposo ( es. pasta fresca).    

Tutti gli altri prodotti dovranno essere portati allo stato grezzo

Nella fase della mise en place ogni team dovrà presentare alla giuria il materiale, previsto nella check-list consegnata all’accoglienza. Sarà  verificata la compatibilità dei prodotti con  quanto stabilito dal presente bando e con quanto stabilito nelle norme  igienico sanitarie (HACCP).

 

Criteri di valutazione giuria di cucina  (Massimo 100 punti).

$1·         da 0 – 10 punti: Mise en place

$1·         da 0 - 10 punti: Pulizia igiene della cucina e nelle lavorazioni

$1·         da 0 - 10 punti: Organizzazione tecniche di lavorazione  

$1·         da 0 – 5  punti: Equilibrio nutrizionale e rispetto del tema

$1·         da 0 - 5   punti: Rispetto del tempo a disposizione  per il concorso

$1·         da 0 - 20 punti : Allestimento,presentazione e pulizia del piatto

$1·         da 0 - 40 punti: Gusto, cottura e corretto abbinamento sapori

 

Criteri di valutazione giuria di sala

$1·         0-20  punti allestimento tavola

$1·         0-25  punti presentazione del menu del vino con abbinamento piatti  e dei prodotti  del impiegati  

$1·         0-20  punti eleganza e pulizia del servizio

$1·         0-20  punti tecnica di servizio

$1·         0-5    punti rispetto del tempo assegnato

$1·         0-10  punti presentazione dei piatti

 

Programma due - Contestbar

Partecipano due concorrenti di sala bar i quali  dovranno presentare: un  cocktail  al  caffe’  un  cocktail  short   ( 7 cl)  e un  long drink  analcolico  (20 cl). In particolare:

$1·         La ricetta dovrà essere inedita;

$1·         Le ricette devono essere composte da un massimo di 7 prodotti, comprese  le gocce;

$1·         Tutto ciò che viene introdotto nel bicchiere deve essere commestibile (fiori, bucce, frutta) anche le decorazioni.

$1·         La decorazione dovrà essere montata in office. Non sono ammesse decorazioni portate già pronta;

$1·         Ogni concorrente dovrà preparare quattro  drink .Tre  verranno degustati dalla giuria tecnica mentre un drink  sarà degustato dalla giuria popolare  composta da tre persone   

L’attrezzatura, i prodotti utilizzati comprese le decorazioni e i bicchieri saranno a carico dei concorrenti

Tempistica:

Tempo a disposizione 40 minuti cosi suddivisi:

$1·         10 minuti per la mise en place    

$1·         20 minuti per la preparazione;

$1·         10 minuti per le pulizie e il riassetto  

Criteri di valutazione dei drink (massimo 100 punti)  

$1·         0 – 20  punti  preparazione   

$1·         0 – 20 punti   aspetto

$1·         0 – 20 punti   aroma

$1·         0 – 30  punti  gusto

$1·         0 – 5   punti   decorazione  

$1·         0 – 5   punti rispetto del tempo assegnato

 

 

Programma tre Networking

 

Ogni team deve realizzare un prodotto multimediale (video, slide,ecc)al fine di valorizzare i contenuti presentati al conocrso nei programmi 1e2 (alimenti utilizzati,caratteristiche del menu,cocktail,vini,aspetti salutistici, tradizione e creatività). Lo scopo di questo elaborato multimediale è quello di promuovere il proprio lavoro immaginando di collocarlo nel mercato della ristorazione  (marketing mirato alla tipologia e categoria del locale). L’elaborato multimediale sarà proiettato durante il concorso (in modalità continua). La durata massima della presentazione non dovrà superare i 10 minuti.

Nella presentazione non deve esserci esplicito riferimento alla scuola di appartenenza

L’elaborato dovrà essere consegnato  entro il 6 febbraio via mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sarà inviata una mail per conferma l’avvenuta ricezione dell’elaborato di networking

Criteri di valutazione del networking (massimo 100 punti)

$1·         0 -25  punti  ricerca e elaborazione del materiale

$1·         0 - 25  punti validità dei contenuti e certezza delle fonti

$1·         0 -25  punti correttezza dell’impostazione

$1·         0 -25  punti completezza di analisi dei piatti e degli ingredienti proposti

Premiazioni

La somma dei punteggi totalizzati da ciascun team in ogni programma definirà la classifica finale del concorso          

 i primi tre classificati riceveranno i seguenti premi:

Primo classificato

trofeo Ristorexpo Young Cup

 e attrezzature da lavoro per il  valore di 4000 € offerti da Ristorexpo e dalle aziende sponsor 

Secondo classificato

coppa Unione Cuochi Regione Lombardia

e attrezzature da lavoro per il valore di 2000 € offerti da Ristorexpo e dalle aziende sponsor 

Terzo classificato

coppa Associazione Provinciale Cuochi di Como

 e attrezzature da lavoro per il  valore di 1000 € offerti da Ristorexpo e dalle aziende sponsor 

Premi Speciali della Giuria  discrezione della giuria offerti da Associazione Cuochi Brianza, ABI professional, Amira.

 

Medagliere

P. 100 medaglia d’oro e menzione

P 99 - 90 medaglia d’oro

P 89 – 80 medaglia d’argento

P 79 – 70 medaglia di bronzo

P 69  diploma

Ogni giorno verranno premiati i concorrenti che hanno gareggiato. Per motivi di organizzazione i premi devono essere ritirati dagli interessati. Saranno previste anche valutazioni assegnate da una giuria popolare con una classifica e premiazione separate manifestazione.    

 

Consigli e suggerimenti - Aspetti importanti da rispettare

$11.       Leggere attentamente il regolamento

$12.       Originalità nuove idee

$13.       Armonia fra prodotto e le guarnizioni

$14.       Porzioni adeguate per quantità

$15.       Bell’apparenza e pulizia del piatto

$16.       Combinazione, sapori, gusto, presentazione

$17.       Aspetto naturale e appetitoso

$18.       Evitare le ripetizioni di forme e ingredienti in un menu

$19.       Le salse devono essere il più lucide possibile, con una giusta densità

$110.    Proporzione corretta di eventuali ripieni

$111.    I contorni e le guarnizioni dovranno essere in armonia con l’elemento principale in riguardo alla quantità, il sapore e il colore, e inoltre deve avere un valore nutrizionale conforme alle esigenze attuali

$112.    Sono ammessi sottofondi di carta solo per i cibi fritti, non sono ammessi decorazione di carta o realizzate con sostanze non commestibili

La giuria sarà composta da tre giudici di cucina  Word Chef , tre giudici di sala scelti  dall’associazione Amira  e tre giudici A.B.I.   

I giudici popolari saranno scelti  dalla direzione dell’ente fiera e dal comitato organizzativo

Ogni giorno verranno premiati i concorrenti che hanno gareggiato. Per motivi di organizzazione i premi devono essere ritirati dagli interessati. Saranno previste anche valutazioni assegnate da una giuria popolare con una classifica e premiazione separata manifestazione.   

Il comitato promotore si riserva di sospendere, previa dovuta comunicazione, la manifestazione a suo insindacabile giudizio.

Per quanto non espressamente indicato nel presente regolamento si fa riferimento ai Regolamenti internazionali Worldchef

Per iscriversi inviare il modello allegato entro il 20 gennaio 2017 via mail agli indirizzi;

   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per informazioni  chiamate il numero 329 8297620 (Paola Silva – dopo le 15.30) oppure il numero 340 3403296 (Cesare Chessorti) anche per richieste relative ad eventuale alloggio a prezzi convenzionati e per informazioni tecniche sugli spazi di finitura dei piatti (per le squadre che arrivano da fuori regione). Ogni team potrà indicare il giorno preferito per la partecipazione al concorso entro il 30 gennaio 2017  l’organizzazione confermerà data e orario della competizione.

Il team dovrà presentarsi al desk almeno 30 minuti prima dell’inizio della competizione.

Erba, 25 NOVEMBRE  2016                              

                                                                                                                                             il comitato promotore

Modulo d’iscrizione  - RistorexpoYoungCup

–    Ristorexpo2017                    Compilare tutti i campi in STAMPATELLO

La scuola                                                                              

Nome team obbligatorio  di fantasia

settore

 

Cognome

Nome

Cucina

   

   

   

Sala

   

   

   

Bar

   

   

NetWorking

   

   
 

Dati della scuola  Denominazione

Indirizzo mail

Via/Piazza

Cap

Città                                                                                                                                      Provincia

Telefono

 

Dati del docente accompagnatore

 

Indirizzo di posta elettronica

Telefono

 

Si esprime la preferenza

per partecipare

domenica 12/2

lunedì 13/2

martedi 14/2

mercoledì 15/2

il giorno con indicazione

dei concorsi

Hosp

CKit

CBar

Hosp

CKit

CBar

Hosp

CKit

CBar

Hosp

CKit

Cbar

                         
                                   

Il comitato promotore si riserva di sospendere, previa dovuta comunicazione, la manifestazione a suo insindacabile giudizio.

Per iscriversi inviare la presente scheda entro il 20 gennaio 2017 via mail.  Per informazioni  chiamate il numero 329 8297620 (Paola Silva) oppure il numero 340 3403296 (Cesare Chessorti).   L’organizzazione confermerà data e orario della competizione. Il team dovrà presentarsi al desk almeno 30 minuti prima dell’inizio della competizione.                                  

Timbro e firma Dirigente Scolastico per conferma frequenza allievi 

fic cuochi lombardia